CHIAMA ORA TEL.  062022565

Veloce circa 15 minuti - Affidabile - servizio di Telemedicina

L' elettrocardiogramma in farmacia Roma, attraverso un servizio di telemedicina, facile, veloce e affidabile. costo € 32.00

Il servizio prevede di registrare in farmacia dell'elettrocardiogramma e inviarlo tramite un sistema di telemedicina a un cardiologo il quale analizza e controlla il tracciato.

Il servizio è utile:

in prevenzione per utenti a rischio come diabetici, ipertesi e dislipidemici o per screening, in soggetti sani per pratica sportiva, patente, palestra etc.

In prevenzione dopo un evento cardiovascolare per insorgenza di segni e/o sintomi di natura cardiovascolare per controlli relativi alla definizione del rischio cardiovascolare

per controlli relativi alla valutazione degli effetti delle terapie cardiovascolari.

Come funziona:

Il farmacista effettua la registrazione dell’elettrocardiogramma, invia il tracciato elettrocardiografico in modalità telematica al Centro Servizi, richiedere il teleconsulto e la telerefertazione immediata al cardiologo di turno. 

Tempi:

Necessitano per l'esecuzione dell'elettrocardiogramma circa 15 minuti, il referto sarà disponibile dopo un giorno lavorativo, per urgenze dopo poche ore (è previsto una variazione di costo).

Il referto puoi ritirarlo in farmacia o se per te è più comodo possiamo inviarlo per e-mail.

Per maggiori informazioni e per un appuntamento chiama il numero 062022565, un farmacista risponde a tutte le tue domande.

 SERVIZIO HTN

 

cos'è?

L’elettrocardiogramma o ECG è un esame diagnostico di facile esecuzione, pochi minuti, che prevede l’utilizzo di uno strumento capace di registrare e riportare graficamente il ritmo e l’attività elettrica del cuore.

Con piccole ventose detti elettrodi, sono applicati a livello delle braccia, delle gambe e del torace, i segnali elettrici prodotti dal cuore a ogni battito sono captati e registrati da uno strumento l’elettrocardiografo, che li trasforma in un tracciato visibile su un video o su supporto cartaceo; alcuni elettrocardiografi forniscono anche il risultato (referto) dell’esame. Esso, tuttavia, deve essere sempre controllato dal medico.

 

L’ECG può essere richiesto dal medico di famiglia, dal cardiologo o da altri specialisti che sospettino la presenza di un problema a livello cardiaco. Può essere prescritto dal medico dello sport prima di rilasciare il certificato d’idoneità alla pratica sportiva a livello agonistico, In genere, è eseguito in ambulatori e in farmacia.

 

L’ECG può essere utile per individuare:

  • Aritmie, si verificano quando il cuore batte troppo lentamente (bradicardia), troppo velocemente (tachicardia) o in modo irregolare.
  • Cardiopatia ischemica, compare quando l’afflusso di sangue al cuore è bloccato, o interrotto, a causa del restringimento dell’arteria coronaria per uno spasmo o per un’occlusione
  • Infarto del miocardio, si verifica quando l’afflusso di sangue al cuore si interrompe improvvisamente

 

L’ECG può essere eseguito anche per tenere sotto controllo gli eventuali effetti dannosi sul cuore di farmaci utilizzati per altre malattie.

 

Come prenotare l’elettrocardiogramma in farmacia Squarti?

La prenotazione è obbligatoria. Una volta concordato l'appuntamento con un farmacista concordando giorno e ora, puoi tranquillamente raggiungere la nostra farmacia
La farmacia è aperta tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, festivi compresi, con orario continuato e servizio notturno, l'analisi viene generalmente concordata nella fascia oraria tra le 8:30 e le 19:00
Per eseguire l’elettrocardiogramma e prendere un appuntamento telefonico può chiamare 06 2022565 o compilare il modulo di richiesta.

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Inviando questo modulo dichiari di aver preso visione e di accettare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali e la nostra informativa sui cookie. 

NEWS

ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI ROMA

Marche, un Ecg in farmacia salva la vita a una paziente con infarto Roma, 26 marzo – La diagnosi tempestiva è una delle precondizioni per contrastare al meglio e con più efficacia una patologia. E, molto frequentemente (soprattutto in casi di malattie gravi , con sintomi evidenti o non facilmente interpretabili senza accertamenti strumentali più approfonditi)  salva la vita. Ma gli esami diagnostici, nel nostro Ssn che ancora non riesce a risolvere la piaga di liste d’attesa chilometriche, non sono esattamente a portata di mano, meno che meno per chi abita in piccoli centri isolati. Con conseguenze ovviamente drammatiche, che potrebbero essere evitate rafforzando i servizi sanitari di prossimità, come si predica da anni senza ancora riuscire del tutto nell’intento.    

Leggi tutto...